Ultime Notizie
logo lavorare all'estero

Lavorare all'Estero • Notizie

Notizie, informazioni utili ed offerte di lavoro all'estero

Wow Air assume travel blogger

Se siete travel blogger e vi piace l’idea di essere pagati per viaggiare, questo annuncio fa per voi

Il lavoro

L’annuncio è di quelli ghiotti: la Wow Air assume travel blogger. Intanto cos’è la Wow Air. Si tratta di una compagnia aerea islandese che effettuata voli a lungo raggio nel settore low cost. Nasce nel 2011 e serve circa 36 destinazioni sia in Europa sia in America sia in Asia. La compagnia islandese, dal momento in cui ha effettuato il suo primo volo, ha visto un costante aumento del numero di passeggeri e le previsioni per il 2018 calcolano che l’anno si chiuderà con quasi 4 milioni di passeggeri. Ora la Wow Air ha intenzione di assumere travel blogger per il periodo estivo che, oltre a viaggiare gratis per lavoro, avranno anche uno stipendio di circa 3mila euro mensili. Il termine ultimo per candidarsi a questo lavoro è il prossimo 14 maggio 2018.

L’offerta, anche se sembra quasi uno scherzo tanto è bella, è in realtà una seria proposta di lavoro. I travel blogger saranno infatti assunti, nel periodo estivo, per realizzare e redigere i contenuti per una guida turistica on line. Il lavoro sarà svolto recandosi, naturalmente, in alcune delle località in cui Wow Air effettua voli e dando informazioni e documentando seriamente il viaggio.

L’offerta è rivolta a persone che viaggeranno in coppia per tre mesi con uno stipendio di oltre 3mila euro a cui si aggiungeranno le coperture delle spese sostenute.

A chi è rivolta l’offerta di lavoro

Wow Air assume travel blogger che abbiano i seguenti requisiti:

  • Che siano maggiorenni
  • Che abbiano una ottima conoscenza della lingua inglese sia scritta sia parlata
  • Che abbiano un profilo facebook.

I candidati selezionati lavoreranno nel periodo compreso tra il prossimo 1° giungo e il 15 agosto. La base abitativa, tra un viaggio e l’altro, sarà a Reykyavik. I viaggi previsti sono otto. I viaggi, da due a quattro giorni vedranno impegnati i travel blogger nella raccolta di informazioni relative ai luoghi visitati, sia dal punto di vista turistico sia culturale. Dovranno poi documentare tutto attraverso video, foto, sia su facebook sia su instagram e altri social.

Condizioni contrattuali

Le condizioni contrattuali sono decisamente buone in quanto la Wow Air pagherà voli, hotel, e indennità varie. I travel blogger non dovranno preoccuparsi di nulla perché sarà la stessa compagnia aera, su cui viaggeranno, a occuparsi della scelta e della prenotazione dei vari alberghi. Per tre mesi di lavoro è previsto un compenso mensile di 3300 euro.

Per candidarsi, gli interessati dovranno creare una piccola videoguida della città in cui vivono e caricandola su youtube. Il video non deve superare la lunghezza di due minuti e tutto ciò deve essere fatto attraverso l’apposito form presente sul sito travelguide.wowair.com nella sezione apply. Sul sito è presente anche l’annuncio completo

Articolo visualizzato 365 volte


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *