Ultime Notizie
logo lavorare all'estero

Lavorare all'Estero • Notizie

Notizie, informazioni utili ed offerte di lavoro all'estero

Vado a vivere alle Baleari

La guida per chi sogna di trasferirsi in una delle meravigliose Isole delle Baleari per riscoprire i ritmi lenti ed il contatto con la natura e vivere una vita più rilassata e senza stress lontano dale grandi città.

Ibiza, Formentera, Minorca e Maiorca sono tra le mete predilette dagli italiani per le loro vacanze estive, infatti, ogni anno centinaia di turisti italiani si recano su queste isole per soggiorni di una o due settimane o anche solo brevissimi week-end per sfruttare al massimo la movida e las fiestas, tipiche di questa zona della Spagna, per poi tornare alle loro case e vite in Italia. Tanti di questi italiani hanno però deciso di fare delle isole Baleari la loro nuova casa e, da anni, hanno scelto di cambiare vita, lasciare le loro sicurezze e avviare una nuova attività, trovare un impiego o andare in pensione in uno dei paradisi del Mar Mediterraneo.

Per tutti coloro che vorrebbero seguire l’esempio di questi italiani, esce l’eBook “Vado a vivere alle Baleari: una guida pratica per chi sogna di trasferirsi a Minorca, Maiorca, Ibiza o Formentera”, un’utilissimo punto di partenza e un manuale da sfogliare, leggere, sottolineare e portare con voi mentre starete preparando il vostro trasferimento alle Baleari. Avere dubbi e perplessità è normale quando si decide di cambiare la propria vita radicalmente però perché fare un salto nel buio quando invece è possibile servirsi di una guida pratica che possa spiegarvi chiaramente come ottenere la residenza in Spagna, cosa fare per cercare lavoro, redigere un buon CV in spagnolo, dove comprare casa e come e, soprattutto, come avviare una vostra impresa o azienda in una delle zone economicamente più attive della Spagna?

Allora non vi resta che comprare la vostra copia di Vado a vivere alle Baleari e in bocca al lupo!

Articolo visualizzato 3.172 volte
Condividi questa notizia con i tuoi amici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *