Ultime Notizie
logo lavorare all'estero

Lavorare all'Estero • Notizie

Notizie, informazioni utili ed offerte di lavoro all'estero

Tirocini pagati in Francia

Grazie all’ERA c’è la possibilità di fare tirocini pagati in Francia. Vediamo di cosa si tratta

Tirocini all’ERA

La possibilità di fare tirocini pagati in Francia arriva dall’ERA che è l’Agenzia Ferroviaria Europea. Questo istituto organizza annualmente due sessioni di stage retribuiti e rivolti a laureati. Il compenso previsto è di 1200 euro mensili a cui si aggiungono rimborsi e altri benefits. La sede dei tirocini pagati e la città di Valenciennes, non lontana da Parigi. Ma cos’è l’ERA? La sigla indica la European Railway Agency, un organismo che fa parte della UE e che ha il compito di controllare e implementare l’intero sistema ferroviario europeo. L’ERA nacque nel 2004 proprio con la missione di dare vita ad un sistema ferroviario europeo unico, che rispettasse norme unificate soprattutto per quanto riguarda il delicato settore della sicurezza. L’organismo lo scorso anno ha assunto la denominazione di European Union Agency for Railways e tra tre anni sarà l’organismo che, tra le altre cose, dovrà rilasciare i certificati di sicurezza unici per tutta l’Europa e alle imprese ferroviarie. Non solo; sarà l’unico organismo preposto al rilascio delle autorizzazioni affinchè i vari veicolo possano garantire servizio in diversi paesi.

I tirocini all’ERA hanno generalmente una cadenza di due all’anno, con sessioni primaverili e autunnali. Tali tirocini mettono a disposizione quasi venti posti di lavoro. I tirocinanti entrano a far parte, sotto la guida di un tutor, nella realizzazione dei vari progetti che vedono coinvolto l’ente. Molti i settori di lavoro tra cui:

  • Risorse umane
  • Finanza
  • Informatica
  • Comunicazione
  • Ingegneria
  • Settore legale

Competenze professionali, come si può capire, non esclusivamente legate all’aspetto tecnico.

Requisiti di partecipazione

Vediamo insieme alcuni dei requisiti richiesti per poter partecipare a questi tirocini pagati in Francia presso l’ERA:

  • Cittadinanza in uno dei paesi della UE
  • Possesso di una laurea almeno triennale
  • Ottima conoscenza della lingua inglese e di una seconda lingua straniera.
Fasi del percorso

I tirocini all’ERA, che ricordiamo sono pagati 1200 euro al mese, hanno una durata che va dai tre ai cinque mesi per entrambe le sessioni primaverile e autunnale. Per ogni sessione, per motivi organizzativi, le candidature sono aperte in momenti diversi. Ora, per esempio, sono aperte le selezioni per la sessione primaverile/estiva del 2018 che va da marzo a luglio. IL termine ultimo per presentare la propria candidatura è il prossimo 7 gennaio.

Per candidarsi gli interessati devono compilare lo specifico form della sezione “Traineeship Appication” nel sito www.site.era.europa.eu allegando tutta la documentazione richiesta inclusa la versione on line dello specifico modulo di domanda. Tutte le informazioni dettagliate sono disponibili sul sito indicati prima nella pagina European Union Agency for Railways.   Fonte Ticonsiglio.it

Articolo visualizzato 552 volte


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *