Ultime Notizie
logo lavorare all'estero

Lavorare all'Estero • Notizie

Notizie, informazioni utili ed offerte di lavoro all'estero

Tiffany assume all’estero

Tiffany assume all'estero. Tante le posizioni aperte in questa azienda che è diventata un mito oltre che leader del settore. Ecco come candidarsi

tiffany
Una vera icona

Un marchio che è divenuto una vera e propria icona anche grazie al delizioso film “Colazione da Tiffany” con l’immortale scena della stupenda Audrey Hepburn intenta a fare colazione davanti alla celebre gioielleria della Quinta Strada a New York. Ora Tiffany assume all’estero e sono molte le possibilità per chi vuole provare questa avventura. Si tratta di un’azienda che è davvero quanto di più vicino al mito. La sede principale è, ovviamente, New York. Tiffany, oltre ad essere il leader delle case di creazione in America, resta la più ricercata ed esclusiva catena di gioiellerie di tutto il mondo.

Tiffany ha una storia lunga che nasce nel lontano 1837 quando, Charles Lewis Tiffany, apre il suo primo negozio. Pochi anni dopo viene pubblicato il primo catalogo di vendite per corrispondenza e, da allora, il successo per l’azienda non conosce frenate. Ora Tiffany assume all’estero allargando così quelle che sono le sue risorse umane, attualmente più di 10mila, implementando il lavoro anche dei suoi negozi. Che oggi, lo ricordiamo, sono oltre 290, sparse in vari paesi.

Molte opportunità in Francia

Tiffany assume all’estero e, per quanto riguarda l’Europa, sono molte le opportunità soprattutto in Francia. La città in cui ci sono posizioni aperte è Parigi, la cui sede è alla ricerca di
– Assistant manager
– Office Manager
– Assistenti amministrativi
– Addetti al customer service
– addetti alle vendite

Ma, attualmente, le posizioni aperte in questa impresa sono davvero tante. Alcune riguardano proprio New York, ma non mancano occasioni anche in:
– Inghilterra
– Paesi Bassi
– Germania
– Singapore
– Emirati Arabi

Vista la complessa struttura su cui si basa il lavoro di questo marchio, le figure professionali richieste sono davvero molte e molto diverse. Le posizioni aperte riguardano infatti:
– Informatici
– Direttori di negozio
– Store manager
– esperti di finanza
– amministrativi
e molto altro.

Una azienda attenta alla formazione

Tiffany assume all’estero e richiede, sicuramente, un grosso impegno. L’elevata qualità dei prodotti e dei servizi di questa azienda non possono assolutamente stare al di sotto di certi standard. Ma, in cambio di un lavoro decisamente impegnativo, Tiffany mette a disposizione un ambiente di lavoro molto attenta alla continua formazione dei propri dipendenti ma anche al clima lavorativo. Molti sono i benefits messi a disposizione come, solo per citarne uno, anche la possibilità di usufruire di molte cure mediche gratuite.

Per prendere visione di tutte le posizioni aperte e i paesi in cui Tiffany assume, consultare il sito del gruppo al link www.tiffanycareers.com/job-opportunies. Sono davvero tante, attualmente, le opportunità di lavoro.

Articolo visualizzato 1.724 volte
Condividi questa notizia con i tuoi amici

Un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *