Ultime Notizie
logo lavorare all'estero

Lavorare all'Estero • Notizie

Notizie, informazioni utili ed offerte di lavoro all'estero

Samsung: posizioni aperte per 425 profili professionali

Sono 425 le posizioni aperte in Samsung, per diversi profili professionali in molti paesi

La storia

Tanti i posti di lavoro disponibili alla Samsung, in giro per il mondo. Ma la storia di questo colosso della tecnologia è davvero curioso e, forse, per molti inaspettato. Quando nacque, negli anni trenta, la Samsung commerciava spaghetti cinesi e pesce essiccato. Poi, a distanza di decenni, cambiò tutto.

Siamo nel 1938 quando, il fondatore Lee Byung-Chull commercia pesce, noodle frutta e verdura secca in particolare con la Manciuria. Nel giro di meno di dieci anni la Samsung comincia ad avere diversi stabilimenti di produzione e sposta la sede a Seul. Sarà la guerra di Corea a modificare alcuni piani ma, nel contempo, ad allargare il suo campo d’azione nel settore assicurativo e del tessile.

Alla metà degli anni ’60 la Samsung fa il suo ingresso nel campo dell’elettronica dando vita a molte divisioni di produzione tra cui Samsung Electronic Device e cominciando la produzione di massa di apparecchi televisivi. Sono anni in cui l’azienda cambia decisamente pelle intraprendendo definitivamente la strada della tecnologia intraprendendo la produzione anche di semiconduttori e forni a microonde. E i suoi inizi diventano sempre più lontani, sia nel tempo sia nella tipologia di affari. Talmente lontano che, a cavallo tra gli anni ’70 e ’80, essa sbarca anche nel settore delle costruzioni e della cantieristica.

Telefonia

Con l’acquisto della Hanguk Jeonja Tonsing sbarca nel settore della telefonia con, inizialmente, la produzione di centralini industriali, fax, telefonia fissa e, successivamente, telefonia mobile. Gli investimenti su questo settore apparvero talmente urgenti da indurre l’azienda a creare una apposita sezione di Ricerca e Sviluppo per incrementare questa branca produttiva. Nel corso degli anni la Samsung diverrà un colosso del settore, dando vita alla sua espansione internazionale con l’apertura di stabilimenti produttivi prima in Portogallo, poi a New York e, successivamente, a Tokyo.

Nonostante alcuni flop l’azienda ha, recentemente, dato vita ad una fase di rilancio con nuove acquisizioni e nuovi progetti tecnologici.

Opportunità di lavoro

Anche per questo motivo attualmente sono 425 le posizioni aperte in tutto il mondo, e in diversi settori tecnici, commerciali e amministrativi e in diversi paesi, tra cui Svizzera, Svezia, Ha Noi e California. Per prendere visione di tutte le offerte di lavoro basta consultare il link careers.eu.samsung.com/careers/svc/ap/view

Articolo visualizzato 597 volte
Condividi questa notizia con i tuoi amici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *