Ultime Notizie
logo lavorare all'estero

Lavorare all'Estero • Notizie

Notizie, informazioni utili ed offerte di lavoro all'estero

Professione bartender: le occasioni all’estero non mancano

Bartender: un lavoro impegnativo ma ricco di opportunità anche remunerative. Un lavoro che, senza dubbio, offre molte occasioni per lavorare all'estero

bartenderUna volta si chiamava barman, ed era un mestiere prevalentemente maschile. Oggi la sua denominazione tiene conto anche del fatto che, ormai, sempre più donne si avvicinano a questa professione. Il bartender è chi, oltre a preparare bevande sempre più inventive e originali, deve anche gestire al meglio il banco del bar, garantire un servizio ottimale, gestire il magazzino e molto altro. Una professione che si è arricchita di competenze e che richiede uomini e donne sempre più preparate.

Del resto, il solo fatto di essere responsabili della somministrazione di bevande alcoliche, fa capire quanto questa professione richieda conoscenze che non si improvvisano. Basti pensare che, negli Stati Uniti, per poter esercitare questa professione è indispensabile prendere parte al corso chiamato Responsable Beverage Service Program per poter avere un patentino, necessario per la somministrazione di qualunque bevanda. Insomma stiamo parlando di un lavoro delicato e complesso in cui a doti caratteriali e di servizio al cliente, si deve affiancare una profonda conoscenza tecnica.

Un utilissimo sito per essere informati su questa professione e per venire a conoscenza di eventuali corsi di aggiornamento è NewsBartender.it

Avere una certa esperienza in questa professione apre molte opportunità di lavoro all’estero, sia in locali, ristoranti, navi da crociera, alberghi e altro.  La formazione che precede l’esercizio di questa professione può passare o da un diploma ad indirizzo alberghiero o dalla frequenza di uno dei tanti corsi organizzati anche in Italia. Un punto di riferimento importantissimo per la professione è la Federazione Italiana Barman a cui è possibile rivolgersi per avere qualunque tipo di informazione sulla professione. La federazione, sul suo sito, ha anche pubblicato il decalogo del bartender perfetto:
• Il bartender è un artista e la preparazione dei cocktails è un’arte che si nutre di spirito, sapore, aroma e colore.
• La missione del bartender è di rallegrare e non di ubriacare.
• Fai del cliente un amico e non dell’amico un cliente
• Non porgere mai un bicchiere senza sorriso
• Non parlare più del necessario, non ascoltare ciò che non ti riguarda e dimentica le confidenze dell’amico.
• Cerca di essere il più sincero, il più elegante, il più cordiale, il più fine, in ogni momento e in ogni luogo.
• Non fare trucchi con i cocktails e non approfittare della fiducia dei tuoi amici, servi loro sempre il meglio.
• Sii paziente con i tuoi collaboratori
• Tieni sempre viva la solidarietà professionale
• Sentiti orgoglioso di essere bartender ma, soprattutto, sappi esserne degno.
Un altro sito utile per chi fosse interessato ad avvicinarsi a questa professione, che davvero all’estero sembra non conoscere crisi, è corsiprofessionali.com.

Se poi, oltre all’esperienza professionale, potete anche unire la conoscenza di una lingua straniera, questo è davvero un mestiere che apre le porte del mondo intero.

Articolo visualizzato 3.584 volte
Condividi questa notizia con i tuoi amici

Un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *