Ultime Notizie
logo lavorare all'estero

Lavorare all'Estero • Notizie

Notizie, informazioni utili ed offerte di lavoro all'estero

Opportunità di lavoro per tanti giovani al Parlamento Europeo

Fino al 15 di maggio è possibile mandare la propria candidatura per partecipare ad alcuni tirocini al Parlamento Europeo: sono di diverse durate e, alcuni, sono retribuiti. Una bella opportunità per tante ragazze e ragazzi di fare un'esperienza di lavoro all'estero

Se siete maggiorenni e conoscete due delle lingue dell’Unione Europea questa è un’occasione da non perdere per entrare nel mondo del lavoro all’estero. Si tratta di un progetto nato su iniziativa del Parlamento Europeo e che prevede cinque mesi di percorsi formativi-lavorativi aperte a molte figure: da giornalisti a interpreti, da laureati a traduttori. Si tratta di stage finalizzati all’ingresso nel mondo lavorativo in questa importante istituzione. Un’occasione davvero interessante per avvicinarsi al lavoro all’estero in un ambito internazionale per definizione. Le candidature devono assolutamente essere inviate entro il 15 maggio prossimo.

Molte sono le possibilità: ci sono tirocini retribuiti per laureati e sono in ambito politico e giornalistico. Una scelta, di carattere più generale preve che per accedervi i candidati superino una prova scritta incentrata sui rapporti tra Unione Europea e Stati Uniti.

Nelle posizioni dedicate a traduttori e interpreti sono previsti tirocini, retribuiti e non, della durata di tre mesi, eventualmente rinnovabili per un altro trimestre e che prenderanno il via a partire dal 1° ottobre 2013. Secondo la testata online Miojob i tirocini retribuiti, nell’edizione del 2011, hanno garantito un compenso di oltre 1200 euro mensili.

Altri tirocini retribuiti sono previsti per persone disabili, onde facilitarne l’integrazione lavorativa. Nel loro caso il periodo di tirocinio è della durata di cinque mesi.

Sul sito del Parlamento Europeo è possibile reperire tutte le informazioni necessarie su diversi tirocini, sul loro funzionamento e, soprattutto, su come e dove mandare la domanda di partecipazione online.

I tirocini si svolgono solitamente a Bruxelles e in Lussemburgo. Può essere che vengano svolti anche negli uffici del Segretariato Generale del Parlamento Europeo che si trova nei diversi stati membri dell’Unione.

Pensiamo che questi tirocini possano essere davvero una bella opportunità. Normalmente il Parlamento Europeo assume per concorso in ambiti professionali diversi tra loro che vanno dal settore amministrativo a quello linguistico, a quello segretariale e molti altri. Sul sito europarlamento24 è possibile conoscere tutte le istituzioni europee, le loro caratteristiche professionali e le eventuali posizioni o concorsi aperti.

Articolo visualizzato 1.076 volte
Condividi questa notizia con i tuoi amici

(2) Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *