Ultime Notizie
logo lavorare all'estero

Lavorare all'Estero • Notizie

Notizie, informazioni utili ed offerte di lavoro all'estero

Opportunità di lavoro per medici in Francia

Il sistema sanitario francese è uno dei più organizzati al mondo, sia nel settore privato sia in quello pubblico. Segnaliamo alcune opportunità di lavoro presenti su un'agenzia di ricerca e selezione di personale sanitario

Profili di medici specialistici
Per medici specialistici che cercano un’opportunità di lavoro in Francia consigliamo di consultare regolarmente il sito della società 2MBC Santè, specializzata nella ricerca e selezione di personale sanitario. Tra le ultime inserzioni la società ricercava gastroenterologi, anestesisti, fisiatri, geriatri e radiologi. Per questi profili è richiesta la buona conoscenza della lingua francese. Per i professionisti che vengono inseriti in strutture pubbliche gli stipendi si aggirano intorno ai 4000 euro netti e c’è la possibilità di avere, per i primi tre mesi, un alloggio gratuito.

Buone condizioni salariali
Ciò che accomuna le diverse offerte sembra essere il trattamento economico: nel Sud della Francia ci sono richieste per anestesisti e rianimatori che ai 4000 euro di base possono aggiungere 1500 per i turni di guardia notturna. Per chirurghi urologi vi sono posizioni aperte per liberi professionisti che prevedono stipendi negoziabili che possono raggiungere anche i 10000 euro. Per consultare le offerte attualmente disponibili consultare il sito www.2mbc-sante.fr Per provare a mandare candidature spontanee si può inviare il curriculum a recrutement@2mbc-sante.fr

Sistema sanitario francese
A parte il settore privato, la gestione principale in termini di budget e di governance del sistema sanitario francese è garantito dallo stato che ha ancora una forte componente centralista. Le entità statali che hanno la responsabilità della programmazione sanitaria francese sono il Ministere du Travail, de l’Emploi et de la Santè; il Ministere des Solidaritès; il Minister du Budget e l’Assurance Maladie. Regionalmente operano le Agenzia Sanitarie Regionali che devono occuparsi della strategia nell’ambito di quello che è definito Piano Sanitario Strategico Regionale

Articolo visualizzato 2.663 volte
Condividi questa notizia con i tuoi amici