Ultime Notizie
logo lavorare all'estero

Lavorare all'Estero • Notizie

Notizie, informazioni utili ed offerte di lavoro all'estero

Lavorare nel turismo in Costa Rica

Il turismo e l'ecoturismo in particolare sta diventando la vera forza economica del paese. E anche di chi ci lavora

Quadro generale
Lavorare nel turismo in Costa Rica significa entrare in un settore che sta crescendo a ritmi vertiginosi, soprattutto per quanto riguarda il settore green. Il paese è decisamente all’avanguardia per quanto riguarda la tutela ambientale. E questa politica sta impattando positivamente anche dal punto di vista economico e occupazionale. Ora c’è anche uno studio di fonte statunitense a confermare questo vero boom. Dai primi anni ’90 ad oggi è aumentato esponenzialmente il numero di turisti e viaggiatori che si recano in Costa Rica principalmente per visitare le aree tutelate e i meravigliosi parchi nazionali. Ricordiamo che la Costa Rica ha oltre un quarto del proprio territorio sotto tutela e comunque protetto.

Eco turismo come forza economica
I risultati di questo studio sono stati, poco tempo fa, riportati anche dal quotidiano La Stampa che riporta alcuni dati interessanti di quanto evidenziato da due studiosi americani, Paul Ferrero e Merlin Hanauer. Secondo questi due studiosi si concentra soprattutto su due fattori:
– eco turismo
– ricadute economiche dello stesso.

Ebbene, pare che la diminuzione del tasso di povertà del paese, sia dovuta per oltre due terzi proprio a questo. Una percentuale dunque maggiore di quanto attribuibile ai diversi lavori infrastrutturali e ad alcuni significativi programmi di sostegno.

Situazione politica
Il successo del settore turismo in Costa Rica beneficia di una innegabile bellezza territoriale ma anche, e non poco, alla sua situazione politica. Decisamente più stabile di quella di molti altri paesi del Sud America, essa ha contribuito non poco al decollo di un settore che, nei paesi vicini, ha invece molto risentito di situazioni meno stabili. I numeri sono davvero interessanti. Nel 1988 le presenze turistiche si aggiravano, più o meno, attorno alle 300mila unità. Nel 2012 tale numero è salito fino a superare i 2 milioni e 300mila. E, in questo ultimo triennio la cifra è salita ancora. Numeri su cui riflettere se si pensa che la popolazione del paese supera di poco i 4 milioni. Interessante anche il giro di affari che raggiunge quasi i 3 miliardi di dollari facendo del turismo una delle più importanti voci economiche.

Alcuni dati
Sempre secondo la stessa fonte risulta che la Costa Rica sarebbe divenuta il paese più visitato delle Americhe in proporzione alla sua popolazione soprattutto grazie alla sua politica di salvaguardia ambientale. Meglio di lei fanno solo Svizzera, Lettonia, Norvegia e Lussemburgo. Per raggiungere questi risultati il governo si è impegnato anche in provvedimenti che potevano ritorcersi contro come l’introduzione di una tassa sull’inquinamento che penalizza duramente le industrie che non agiscono correttamente. Lo studio americano ha preso in considerazione alcuni importanti parametri come:
– infrastrutture
– sanità
– scuola
– politica ambientale

Tutto sembra collegato. L’incremento della cura ambientale ha portato effetti benefici sia sulla salute sia sull’economia e sul tasso di alfabetizzazione del paese.
Molte le ricadute economiche anche sull’indotto, in particolare quello rappresentato dall’industria del caffè il cui consumo, grazie ai turisti, porta nelle tasche del paese oltre 15 milioni di dollari annualmente. E questo impatta positivamente anche sui dati dell’occupazione.

Siti utili
Con queste premesse è ipotizzabile un aumento anche dei posti di lavoro legati al turismo, in tutte le sue sfumature. Vogliamo dunque segnalarvi alcuni siti in cui è possibile trovare offerte di lavoro nel settore turistico in Costa Rica:
– trabajarporelmundo.org
– buscojobs.cr
– acciontrabajo.co
-opcionenpleo.co

Per chi volesse anche solo farsi un’idea ci sono interessanti programmi di volontariato ambientale di cui si può avere notizia tramite il sito:
– www.projects-abroad.it

Articolo visualizzato 2.205 volte
Condividi questa notizia con i tuoi amici

(2) Commenti

  1. Buon giorno, mi chiamo Lidia e sono Italiana,
    come molti sapranno in Italia oramai è impossibile vivere e trovare lavoro, per questo vorrei cercare al di fuori del mio paese un lavoro nel settore alberghiero, ho esperienza di bar in quanto ho avuto per 9 anni un’attività mia di caffetteria, paninoteca, aperitivi e serate a tema quindi di esperienza ne ho accumulata, ora lavoro un pò qui e un pò là ma avendo 45 anni non mi posso permettere di stare ferma, quindi vi chiedo di prendere in considerazione la mia domanda o almeno di dargli un occhiata.
    Grazie e un saluto
    Bonomi Lidia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *