Ultime Notizie
logo lavorare all'estero

Lavorare all'Estero • Notizie

Notizie, informazioni utili ed offerte di lavoro all'estero

Lavorare nel turismo ai Caraibi

Un settore che, nella Repubblica Dominicana, sta vivendo e sempre più vivrà una crescita enorme. Molte cose cambieranno, anche in termini di investimenti, che porteranno un incremento nelle opportunità di lavoro

Infrastrutture motivo del successo della Repubblica Dominicana
Le infrastrutture sono uno dei motivi per cui la Repubblica Dominicana si pone come il paese caraibico con il potenziale di crescita, del settore turistico, maggiore. Porti e aeroporti garantiscono ottimi collegamenti, fattore primario per il posizionamento del paese nell’industria turistica. A dirlo, durante la Terza Conferenza dei Caraibi sugli Investimenti nelle Strutture Alberghire e il Turismo tenutasi alla fine dello scorso anno, il ministro del turismo proprio della Repubblica Dominicana. E non gli si può dare torto se si pensa che la Repubblica Dominicana ha 12 porti, sette aeroporti internazionali e regioni, come per esempio a est del paese, in cui gli aeroporti sono addirittura due.

Una crescita che fa sperare
I numeri dell’industria turistica di questo paradiso dei Caraibi sono stati evidenziati anche dalla testata Travel Trade Caribbean. E sono numeri che evidenziano un aumento del 5% nel numero di presenze turistiche in questa regione e il fatto che essa concentri ora il 50% di tutti gli investimenti complessivi nel comparto turistico caraibico. E, proprio dallo sviluppo e ulteriore miglioramento infrastrutturale ci si aspettano altri incrementi. Come riportato dalla testata citata il paese punta molto su quanto porterà il nuovo Boulevard Punta Cana, l’autostrada San Pedro – La Romana e la circonvallazione sempre di La Romana: tre lavori stradali che dovranno dare nuovo carburante a tutta l’industria turistica dell Repubblica Dominicana. Arterie che, infatti, avvicineranno ancora di più Santo Domingo alle strutture alberghire di Punta Cana e La Romana. Tra gli attori protagonisti di questo fermento il Centro per l’Esportazione e gli Investimenti che molto sta facendo per attirare operatori e investitori stranieri del settore. Lavorare nel turismo ai Caraibi sarà un business destinato a crescere.

Vivere e lavorare in Repubblica Dominicana

Cosa c’è in ballo?
Già da qualche mese autorità statali e operatori del settore stanno lavorando duro per sviluppare alcuni punti, considerati vitali, come l’incremento di investimenti nel turismo, le maggiori connessioni e sinergie monetarie nonché una serie di finanziamenti per progetti legati al turismo stesso. Molto si sta facendo affinché tutti i Caraibi si dotino di un quadro giuridico che elimini le difficoltà burocratiche che frenano, per esempio, la realizzazione di resort; dando a tutti i paesi della regione la possibilità di modulare gli investimenti esteri e diversificarli. Si sono anche proposte nuove norme che levino le tasse e i dazi doganali su macchine e attrezzature necessarie alla realizzazione di progetti turistici.

Turismo sostenibile
Questo sembra essere il comparto su cui maggiormente si sta puntando per far crescere ancora di più il settore turistico. In questa ottica ben 17 associazioni e imprese del settore della Repubblica Dominicana hanno recentemente firmato il Codice Mondiale di Etica del Turismo, con le Nazioni Unite: scopo di tale codice è esattamente quello di promuovere lo sviluppo sostenibile del turismo. L’adesione della Repubblica Dominicana a questo codice farà da propulsore per tutta la regione visto che essa è la prima destinazione turistica dei Caraibi. Tale codice prevede che vengano rispettati alcuni requisiti:
– rispetto dei diritti umani
– rispetto e salvaguardia ambientale
– condizioni di lavoro

L’entrata della Repubblica Dominicana in questa organizzazione porterà inevitabilmente sviluppi enormi dell’industria turistica.

Basti pensare che a questo codice hanno aderito l’Associazione Albergatori di Santo Domingo, il Consorzio Domenicano di Competizione Turistica, l‘Associazione Dominicana delle Imprese Turistiche Immobiliari. Vi segnaliamo una realtà italiana nel settore del turismo italiano in Repubblica Dominicana, dominicanatour.it offrono tours in italiano e trasferimenti in tutta l’isola.

Articolo visualizzato 3.273 volte
Condividi questa notizia con i tuoi amici

(6) Commenti

  1. Salve a tutti.. Mi chiamo antonio ho 29 anni a luglio ne compio 30,sono senza lavoro e litalia non offre niente per i giovani doggi. Lancio un annuncio di cercasi lavoro,mi adatto a tutto pur che il lavoro sia serio e persone altrettanto serie. Saluti

  2. Ciao mi chiamo Marco
    ho vissuto anche io tra il 2012 e il 2016 in Repubblica dominicana nel nord est ma ho girato tutta l’isola, incontrando tantissime persone molto ospitali e conoscendo tanti stranieri che vivono sull’isola tra canadesi, americani, francesi e tanti italiani alcuni dei quali son partiti con ottime idee.
    Ho appreso che con delle buone idee e un po di coraggio si può
    vivere davvero bene in questo paese fantastico.
    Per questo motivo lancio un messaggio a tutte quelle aziende turistiche o nel settore commerciale o immobiliare o altro che cercano una persona da inserire nel proprio organico. Mi adatto a tutto purchè sia un lavoro serio e con persone serie
    Parlo bene spagnolo inglese e francese oltre alla mia lingua madre (italiano)
    Nel ringraziarvi anticipatamente e augurandovi il meglio
    Scrivetemi
    Marco

  3. Ho 45 anni.sono stufo dell’ italia.una gran voglia di lavorare in questo splendido paese dove sono stato in vacanza per 5 anni di fila.potete aiutarmi per un eventuale trasferimento. Mi adatto a tutti i lavori. Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *