Ultime Notizie
logo lavorare all'estero

Lavorare all'Estero • Notizie

Notizie, informazioni utili ed offerte di lavoro all'estero

Lavorare e investire in Bahrein

Lavorare e investire in Bahrein. Perché di questo paese si parla poco ma sta scalando le classifiche di preferenza per gli expat di tutto il mondo

Punti di forza

Sono molti i punti di forza di questo paese, al punto che lavorare e investire in Bahrein sta diventando la decisione di molti expat di tutto il mondo. Professionisti e imprenditori guardano a questo paese in modo sempre più favorevole per i suoi vantaggi. E, come sempre, sono le infrastrutture uno dei settori a cui si guarda prima di tutto quando si vuole lavorare e investire in un luogo, in questo caso il Bahrein. Dal punto di vista infrastrutturale il Bahrein può contare su una grossa cifra (dieci miliardi di dollari) che sono stati stanziati dal Consiglio di Cooperazione del Golfo. E questa cifra è lo specchio di numerosi lavori infrastrutturali che, da qui ai prossimi anni, richiameranno altri investimenti e numerose possibilità di lavoro.

Sempre più professionisti e imprenditori stanno decidendo, da tutto il mondo, di lavorare e investire nel Barhein anche per una serie di accordi di libero scambio da non molto conclusi, tra cui quello con gli USA, quello con Singapore e l’EFTA cioè l’European Free Trade Association. Insieme a questi trattati, il governo ha capito che doveva dare vita ad una diversificazione economica per affrontare il post-petrolio. Si sono così sviluppati moltissimo, anche dal punto di vista occupazionale, settori come:

  • Turismo
  • Finanza
  • Manifattura
  • Costruzioni

Ma a fare davvero la differenza è il fatto che il paese permette una proprietà straniera al 100% per quanto riguarda le imprese ma anche (importantissimo) l’apertura di uffici di rappresentanza senza che vi sia bisogno di avere uno sponsor in loco. A ciò si aggiunga un sistema fiscale favorevolissimo per gli affari in quanto esso non prevede tasse né sul reddito né sui profitti.

Dove investire e lavorare

Oltre ai settori di cui abbiamo detto prima, lavorare e investire in Barhein è oggi particolarmente favorevole in settori come:

  • Costruzioni
  • Metallurgia
  • Forniture di acqua, reti fognarie, trattamento rifiuti
  • Fonti di energia rinnovabili
  • Sanità con la realizzazione di enormi centri di ricerca soprattutto nel campo dell’oncologia e della cardiologia. Sono quasi 200 milioni di dollari l’ammontare degli investimenti solo in questo settore. E c’è bisogno di medici e ricercatori.
Il made in Italy più ricercato

Lavorare e investire in Barhein si sta rilevando assai proficuo per molti italiani. In particolare sono i professionisti di settori quali moda e abbigliamento, arredamento e apparecchiature meccaniche ad avere un mercato molto ricettivo. Basti pensare, per quanto riguarda il settore della moda, che il paese ha avuto, solo in due anni, una crescita di fatturato di quasi il 28%. Nel paese è ormai consolidata la presenza di boutique di marchi internazionali che cercano costantemente personale.

Grande successo e molte opportunità di lavoro anche per chi opera nel settore agroalimentare. Molte sono le aziende della grande distribuzione che in Barhein assumono costantemente. Tra le maggiori:

  • Carrefour
  • Spinneys
  • Geant
  • Monoprix
  • Megamart
  • Lulu
Articolo visualizzato 149 volte
Condividi questa notizia con i tuoi amici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *