Ultime Notizie
logo lavorare all'estero

Lavorare all'Estero • Notizie

Notizie, informazioni utili ed offerte di lavoro all'estero

Lavorare e fare impresa in Sudafrica

Oltre che un paese di straordinaria bellezza il Sudafrica è anche quello più sviluppato, economicamente parlando, di tutto il continente africano

Punti di forza

Molti sono gli elementi positivi che rendono interessante progettare di lavorare e fare impresa in Sudafrica. A partire dalla situazione economica nel suo complesso, che vede il Sudafrica come 25° al mondo in termini di PIL, e considerando l’interesse che il paese suscita sempre più in termini di investimenti esteri: basti pensare che l’ammontare di tali investimenti nel solo 2012 ha superato quelli complessivi del 2010 e 2011. Tra i motivi di tale incremento si devono citare, sicuramente, la solidità del sistema finanziario del Sudafrica, oltre al fatto che il paese è sempre più base per imprese che operano anche in altri paesi del continente africano. Non a torto il Sudafrica è considerato l’hub economico del continente.

Settori interessanti per gli investimenti

Considerare quali sono i settori a maggiore interesse per gli investimenti significa anche, in parte, capire quali possano essere i settori con le maggiori potenzialità occupazionali. Il settore minerario continua a rappresentare una importantissima fonte economica per il paese se si pensa che oltre il 5% del suo PIL è rappresentato da esso e che tale settore resta il più significativo ance a livello di export. Subito dopo troviamo il settore automobilistico, non solo in termini di PIL ed esportazioni ma anche dal punto di vista occupazionale. Grazie ad un piano governativo fatto apposta per sviluppare tale settore, con notevoli agevolazioni, molti colossi dell’industria automobilistica hanno in Sudafrica sedi produttive e di assemblaggio: tra questi colossi troviamo Volkswagen, Toyota, Nissan, Ford e BMW. Il paese sta inoltre vivendo un periodo di grandi investimenti nel settore energetico nel suo complesso, anche in quello delle energie alternative. Grande fermento lo vive il settore delle costruzioni che ha dato vita a importanti investimenti nel settore dei trasporti, in particolare nel riammodernamento della rete ferroviaria.

Rapporti commerciali

Il Sudafrica sta dando vita ad una massiccia relazione commerciale e finanziaria con la Cina rispetto ai cui investimenti il paese si dimostra molto interessato. A tal punto che, attualmente, la Cina è diventato il maggior partner del Sudafrica dal punto di vista commerciale. Certo restano però fondamentali i rapporti con l’UE che commercialmente occupano circa il 38% del volume totale del commercio sudafricano. Sempre più in crescita anche gli scambi con la Turchia. Intensi rapporti si registrano con Egitto, Nigeria, Angola e Iran. Sempre per quanto riguarda il commercio tra le prime dieci voci di esportazione ben otto riguardano il settore minerario e, dal punto di vista energetico, il Sudafrica resta il quinto produttore mondiale di carbone. Tra i paesi europei i maggiori partner sono il Regno Unito e la Germania; la Gran Bretagna è anche il maggior investitore: alcuni dati evidenziano come il 54% degli investimenti esteri verso il Sudafrica arrivi proprio da lì. E, nel 2012, anche gli Stati Uniti salgono sul podio dei maggiori partner commerciali del Sudafrica grazie anche al Foro bilaterale di Cooperazione.

Criticità

Non mancano certo elementi di criticità, come spesso accade nei paesi in cui fortissime restano le diseguaglianze e le contraddizioni: il Sudafrica è un paese in cui sviluppo dei centri urbani si accompagna ancora alla povertà estrema delle zone rurali. Tra i problemi maggiori resta, per ora, il forte tasso di disoccupazione giovanile e una criminalità che, sebbene forse eccessivamente enfatizzata all’estero, resta comunque innegabile. Allo stato attuale un altro problema sembra rappresentato da una mancanza di personale e mano d’opera specializzati, cosa questa che può rappresentare un problema, nel breve periodo, per chi vuole fare impresa in Sudafrica; in cui si assiste spesso al paradosso di risorse umane ben formate che espatriano e di professionisti qualificati che arrivano qui per affiancare le imprese straniere.

Imprese italiane presenti in Sudafrica

Sebbene non vi sia garanzia alcuna che le imprese italiane presenti in Sudafrica assumano lavoratori italiani, vi segnaliamo alcuni nominativi a cui può valere la pena mandare un curriculum. Segnaliamo alcuni nomi così come riportati dal sito infomercatiesteri, sui cui è possibile consultare l’elenco completo di imprese italiane che lavorano in Sudafrica:
– IVECO
– Magneti Marelli
– CMC
– Maccaferri SA
– Luxottica
– Testori
– Safilo
– Perego
– Pirelli
– Ferrero
– Moncada Energy
– Cargo Compass
– Red Graniti
– Bonfiglioli

Alcuni siti utili

Prima di tutto consigliamo di consultare il sito www.gov.za (sito del Governo del Sudafrica) per avere tutte le informazioni riguardanti i visti. Solitamente prima di chiedere un visto di lavoro è necessario che il lavoro lo abbiate già trovato. In caso contrario è possibile chiedere un work visa ma solo se si ha una qualifica professionale ben precisa, e rientrante in quelle categorie per cui vi è carenza di personale nel paese. Detto ciò, alcuni siti che possono dare un’idea del tipo di lavori richiesti in Sudafrica sono:
– www.getworkorstaff.co.za
– www.jobs.co.za
– www.jobmail.co.za

Articolo visualizzato 2.081 volte
Condividi questa notizia con i tuoi amici

(3) Commenti

  1. SALVE CERCO SOCII FINANZIATORI PER L’APERTURA DI UNA FABBRICA DI MOBILI IN NIGERIA LAGOS CON PRECISIONE
    CITTA CON 22 MILIONI DI ABITANTI CON UNA FORTE CRESCITA ECONOMICA DIMOSTRATA DA TUTTI I SITI INTERNET E DALLE SOCIETA DI DATI ISTAT
    CONOSCO BENE MOLTA GENTE DEL POSTO E DELL’ITALIA BEN IMPIANTATA GIA DA MOLTI ANNI
    IO SONO IN QUESTO AMBITO LAVORATIVO DA BEN 25 ANNI E CONOSCO BENE IL MONDO DEL MOBILE IN TUTTE LE SUE SFACCETTATURE SIA PROGETTUALI CHE TECNICHE COSTRUTTIVE
    LASCIO IL MIO INDIRIZZO EMAIL PER CHI FOSSE INTERESSATO INCASSODNA@LIBERO.IT
    TEL. +39 3801258741

  2. Salve mi chiamo Christian ho 36 anni e vorrei propormi come muratore.Ho gia avuto esperienze all’estero (Germania) disposto al trasferimento immediato ,inoltre sono disposto anche a creare squadra,…in quanto titolare di impresa che consegna gli immobili chiavi in mano..
    Grazie.

  3. Geom. Matteo Del Mastro - Rispondi

    Salve sono un geometra abilitato con quasi 30 anni di esperienza nel settore edile come progettista, direttore dei lavori, responsabile di cantiere, contabilità cantieri in ambito privato e pubblico. Ottima conoscenza dei principali programmi oltre AUTOCAD, PRIMUS e CERTUS. Sono abilitato all’esercizio della libera professione nonchè abilitato al ruolo di COORDINATORE PER LA SICUREZZA.
    Cerco lavoro presso imprese operanti all’estero.
    Per contatti ed eventuale curriculum contattatemi al 347-9096461

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *