Ultime Notizie
logo lavorare all'estero

Lavorare all'Estero • Notizie

Notizie, informazioni utili ed offerte di lavoro all'estero

Lavorare all’estero nella ristorazione. Con Movinhand

Lavorare all’estero nella ristorazione. Con Movihand, piattaforma creata da sette ragazzi greci

Idea semplice e vincente

Spesso dove c’è crisi, ci sono idee vincenti. E’ il caso di sette ragazzi greci che si sono inventati la piattaforma Movinhand, specializzata nella ricerca di lavoro all’estero nella ristorazione. Non è un semplice portale di annunci di lavoro ma un tramite tra domanda e offerta. L’idea, certo non è nuova ma, come spesso accade, funziona. Movihan funziona proprio come collegamento tra imprese di settore e possibili collaboratori.

Questi ragazzi greci sono partiti da un’idea molto semplice: quella di aiutare a ridurre al minimo le incertezze di chi vuole lavorare all’estero nella ristorazione, modulando in modo quanto più preciso possibile, la domanda e l’offerta. La loro piattaforma, dunque, cerca di lavorare seguendo quelle che sono le reali esigenze del mercato. E, in particolare, quelle che sono le reali esigenze del mercato del paese di destinazione scelto dai lavoratori. In pratica è come se Movihand indicasse, non solo dove ci sono le amggiori opportunità di lavoro ma anche dove potrebbe essere inutile cercarlo. E si scopre, per esempio, che il paese in cui maggiori sono le richieste di cuochi è l’Irlanda.

In un articolo pubblicato da ilfattoquotidiano qualche mese fa è stato proprio uno dei fondatori, Dimitris Vlachos a spiegare come la nascita di Movihand per lavorare all’estero nella ristorazione sia nata proprio dalla semplice osservazione di come vi siano, anche in questo settore, forti squilibri tra domanda e offerta. E come la piattaforma potesse funzionare proprio per ridurre questi squilibri.

La piattaforma

La piattaforma fa quello che in inglese è chiamato “to match”, incontro. Gli interessati devono registrarsi, mandare un curriculum e spiegare quali siano le loro vere e specifiche competenze. In base a questo, Movihand elabora quali di queste competenze sono maggiormente spendibili e in quale paese. Un algoritmo elabora poi anche una stima dei potenziali costi di trasferimento, aiutando in questo nello studio di un piano di fattibilità, offrendo anche aiuto e consulenza su alloggi e biglietti aerei.

Attualmente la società, nata alla fine del 2015, si concentra sul settore della ristorazione e sul settore turistico, due tra i settori con maggiori opportunità di lavoro e di maggiore mobilità. Tutto grazie ad una stretta collaborazione tra catene alberghiere e della ristorazione. Collaborazione che si traduce in una sorta di monitoraggio continuo delle condizioni dei mercati e delle reali possibilità lavorative.

Per ulteriori informazioni date un’occhiata al sito della piattaforma movihand.com che sta lavorando per offrire lo stesso servizio anche per il settore medico

Articolo visualizzato 403 volte
Condividi questa notizia con i tuoi amici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *