Ultime Notizie
logo lavorare all'estero

Lavorare all'Estero • Notizie

Notizie, informazioni utili ed offerte di lavoro all'estero

Lavorare alla BCE

La Banca Centrale Europea pubblica regolarmente sul suo sito le posizioni aperte. Moltissime e molto diverse fra loro sono le qualifiche richieste: non solo conomisti ma anche legali o esperti di IT

Lavorare alla BCE può essere una bella opportunità per lavorare all’estero. Sul sito della Banca Centrale Europea vengono regolarmente pubblicate le posizioni aperte, le relative mansioni e gli stipendi. I cv possono essere mandati esclusivamente online seguendo le indicazioni presenti nella sezione “The application process”

E non pensate che si tratti del classico lavoro in banca: per le sue funzioni e per la sua complessa struttura, molto diverse sono le figure professionali di cui la BCE ha periodicamente bisogno: esperti di economia, statistica, analisti, esperti di sistemi di pagamento, esperti di analisi dei rischi e molti altri. Molto ricercate sono anche le figure professionali che operino nel campo dei servizi, come professionisti delle risorse umane, avvocati, professionisti del settore amministrativo ed esperti dell’IT. Consigliamo quindi di dare un’occhiata nel sito della BCE alla sezione “Search for vacancies”.

La BCE nasce il 1° gennaio del 1999 in base al Trattato sull’Unione Europea. La sua nascita rispose alle esigenze di trasferire in un organismo centrale tutte le funzioni di politica monetaria e di cambi che, prima di allora, erano di competenza delle diverse banche centrali nazionali.

Dal punto di vista operativo la BCE può prendere decisioni che non hanno però alcun carattere vincolante. Ma deve obbligatoriamente essere consultata per ogni tipo di programma che implichi modifiche del settore monetario e di ogni ambito che sia di competenza della banca stessa.

Ma qual è lo scopo principale della BCE? È quello di esercitare un controllo generale affinché sia il più possibile salvaguardato il potere d’acquisto all’interno dell’intera area dell’euro. E questo è possibile se si pensa che la BCE ha come altro scopo operativo quello di controllare l’inflazione.

La BCE è parte di quello che viene chiamato l’eurosistema, composto oltre che da questo organismo anche dalle altre banche centrali nazionali i cui governatori prendono parte all’attività operativa e decisionale della BCE stessa.

Lavorare per la BCE significa, quindi, lavorare per un organismo fisiologicamente internazionale, al cui interno operano professionalità estremamente diverse. Date un’occhiata al sito per scoprire tutte le posizioni attualmente aperte. Inoltre sul sito della BCE è possibile leggere non solo la storia della banca stessa ma anche la sua organizzazione, la sua struttura e, in maniera approfondita, le sue funzioni e i suoi obiettivi.

Articolo visualizzato 1.314 volte
Condividi questa notizia con i tuoi amici