Ultime Notizie
logo lavorare all'estero

Lavorare all'Estero • Notizie

Notizie, informazioni utili ed offerte di lavoro all'estero

easyJet assume laureati e apprendisti

easyJet assume laureati e apprendisti nell'ambito del programma "European Graduate Programme"

Figure ricercate

easyJet assume laureati e apprendisti perché, all’interno di queste due categorie, la compagnia aerea ritiene vi siano le figure professionali di cui ha maggiormente bisogno. Candidarsi all’European Graduate Programme come laureato vuol dire lavorare per un periodo che può essere di due anni, all’interno dell’azienda, assaggiando da vicino le attività di aree come:
– finanza
– risorse umane
– it
– strategia e implementazione
– marketing

All’interno di questo programma i laureati avranno la possibilità di seguire direttamente sul campo e partecipare in prima persona a molti progetti aziendali.

A chi si rivolge

Questa parte del programma si rivolge a laureati con spiccate caratteristiche manageriali e di lavoro di gruppo. I requisiti per poter accedere a questa opportunità sono:
– ottimo curriculum accademico
– interesse per il settore aereo
– perfetta conoscenza della lingua inglese
– disponibilità a trasferirsi a Londra e vicinanze

Sempre all’interno del medesimo programma è previsto anche un percorso specifico rivolto ad apprendisti che siano interessati all’area della meccanica e che vogliano acquisire la certificazione di meccanici certificati per la manutenzione di aereomobili.

Per candidarsi a queste posizioni consultare il sito easyJet.com nella sezione “carriere”

Storia

easyJet, una della maggiori compagnie a basso costo, nasce nel 1995. Attualmente è, per numero di passeggeri, la terza compagnia aerea low cost più grande al mondo. Nel 2000 è anche stata quotata in borsa e da allora i suoi risultati sono state costantemente in crescita. Nel 2010 ecco un importante traguardo: la compagnia raggiunge i 50 milioni di passeggeri trasportati nel corso di un solo anno.

easyJet lavora su oltre 675 rotte ed è presente praticamente in tutti i paesi europei a cui si sono aggiunti poi anche Israele, Marocco, Egitto, Turchia e Giordania. Le basi principali sono quelle di Londra-Gatwick, Londra-Luton, Bristol e Londra-Stansted.

Articolo visualizzato 1.520 volte
Condividi questa notizia con i tuoi amici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *