Ultime Notizie
logo lavorare all'estero

Lavorare all'Estero • Notizie

Notizie, informazioni utili ed offerte di lavoro all'estero

È l’Est Europa il vero laboratorio tecnologico

Per chi lavora nel settore tecnologico e informatico il futuro potrebbe essere all'est. Ci sono infatti molti segnali che indicano come sia l'Est Europa il vero laboratorio tecnologico

Qualche sorpresa
Europa dell’Est e Balcani, questi sono i paesi che, secondo molti esperti, potrebbero diventare una vera e propria Silicon Valley europea. E la cosa potrebbe rappresentare una sorpresa se ci si limita a considerare questi paesi con occhi obsoleti. Europa dell’Est dunque, non solo terra di conquista per aziende a caccia di manodopera a basso costo ma anche fucina di ricerca e di profonde trasformazioni economiche e sociali.

App e programmi
Arrivano proprio dall’Europa dell’Est alcune delle app e dei programmi più originali e innovativi. Alcuni già affermati sul mercato altri che lasciano presagire una forte espansione. E, probabilmente, l’interesse di qualche colosso tecnologico. Uno degli ultimi esempi è “Chipolo”. Di cosa si tratta? Della scoperta dell’acqua calda per risolvere un problema che riguarda tutti noi e cioè quello della perdita degli oggetti. È slovena l’app che, con microchip a tecnologia bluetooth, permette di realizzare quello che è diventato lo slogan dell’app stessa e cioè “niente è perso”. Tutto iniziato con microdonazioni raccolta con la piattaforma Kickstarter che hanno fruttato, in poco tempo, quasi 294mila dollari.

Un vero laboratorio
Prodotti nuovi e prodotti che sono già un marchio consolidato come alcuni antivirus della repubblica ceca come Avast. O come l’originale app croata-slovena chiamata Babywatch. Come forse suggerisce il nome si tratta di un dispositivo che da la possibilità alle future mamme di ascoltare il battito cardiaco del loro bimbo. E nel settore dei videogiochi forse non tutti sanno che uno dei leader è la serba Nordeus. Lanciate verso il futuro anche le idee della bulgara Smart Hand, una mano artificiale che continua a riceve impulsi dal cervello. Tra le migliori app la rumena Sinetiq che monitora gli impulsi celebrali che vengono messi in moto durante le pubblicità. E chi si ricorda, per esempio, che Skype nasce da un’idea estone?

Ed è la rivista Forbes a sostenere come l’Europa dell’Est abbia tutte le caratteristiche e potenzialità per diventare la dinamica controparte europea della Silicon Valley. Innovazione e fantasia, oltre alla capacità di attrarre investimenti, sono i punti di forza di quella che è una vera e propria avanguardia e fucina tecnologica. Dunque, per chi ha ottime competenze informatiche e tecnologiche, forse è a quella parte del mondo che dovrebbe guardare. Fonte Portfolio

Articolo visualizzato 504 volte
Condividi questa notizia con i tuoi amici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *